rainbow-six-siege-quarantine-episodio-aggiornamento-esplosioni

Le esplosioni di Rainbow Six Siege stanno per ricevere un importante update tattico che cambierà le carte in tavolo all’interno dei match. Pareti e barriere rimarranno comunque tuoi amici, ma potrebbero non essere sufficienti per salvarti dalle granate. La società fa sapere che il nuovo sistema è in sviluppo e potrebbe arrivare con la prossima season.

A partire dalla stagione 5 di Rainbow Six Siege Year, un nuovo sistema chiamato shrapnel è stato introdotto per le esplosioni. Gli oggetti distruttibili non limitano più la portata del danno di un’esplosione e un foro per le esplosioni sarà visibile per chiarire da dove proviene l’esplosione iniziale. Ciò non dovrebbe solo rendere le granate più efficaci, ma ridurre la confusione tra i giocatori.

Rainbow Six Siege, arriva un importante update

Le modifiche sono state apportate per rendere il danno più realistico, in particolare quando si confrontano aree esterne ed edifici. Usando il vecchio sistema, una carica di C4 era più letale all’esterno che all’interno. Questa senza tener conto dei frammenti di legno e metallo che probabilmente sarebbero stati fatti volare. Ora, con la nuova season, i giocatori affronteranno un tipo diverso di esplosione che la società mostrerà a breve.

Una modifica a un sistema di esplosione sarebbe un cambiamento relativamente piccolo nella maggior parte dei giochi, ma ha il potenziale per cambiare notevolmente le strategie in Rainbow Six Siege. Mantenere il gioco fresco è certamente importante per Ubisoft, che lo supporta da oltre quattro anni e non mostra segni di rallentamento. Uno spin-off cooperativo chiamato Rainbow Six Quarantine uscirà entro la fine dell’anno su Xbox One, PS4 e PC, e porterà la serie in una direzione di fantascienza.