In Germania esiste un Ufficio Federale che si occupa della protezione da radiazioni il cui nome è Budesamt für Strahlenschutz. In seguito a delle ricerche fatte, questo ufficio ha decretato che esistono una serie di smartphone che emettono una quantità eccessiva di radiazioni, rispetto al limite da esso stesso imposto, al fine di assicurarsi che gli utenti che li usano non siano sottoposti a una quantità eccessiva onde elettromagnetiche.

Ecco di seguito la lista di smartphone sconsigliati e quelli consigliati dall’Ufficio Federale Tedesco

Sia che li stiate utilizzando, sia che si trovino in stand-by, ecco la lista di smartphone che ne emettono troppe:

  • Xiaomi Mi A1
  • Xiaomi Mi Max 3
  • OnePlus 6T
  • HTC U12 life
  • Xiaomi Mi Mix 3
  • Xperia XA2 Plus
  • Google Pixel 3 XL
  • Xiaomi Mi 9/9 SE
  • iPhone 7
  • Xperia XZ1 Compact
  • HTC Desire 12/12+
  • Xiaomi Mi 9T
  • Google Pixel 3
  • iPhone 8
  • Xiaomi Redmi Note 5
  • Zte Axon 7 mini

La lista di smartphone che vedete sopra è piuttosto variegata. Tuttavia il nome che spicca per quantità di smartphone a maggiore rischio sembra essere Xiaomi. Il numero di radiazioni emesse da questi telefoni è di circa il doppio rispetto al limite consentito, non lo supera solamente di poco. Ma esistono anche smartphone a bassa emissione, ecco di seguito quali sono:

  • Zte Axon Elite
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy Note 10+
  • Nokia 6
  • Samsung Galaxy Note 10
  • Nokia 8
  • Nokia 3.2
  • Nokia 2
  • LG G7 ThinQ
  • Samsung Galaxy A8
  • Samsung Galaxy M20
  • Nokia 7.1
  • Honor 7A
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S7 Edge

Il nome dominante della lista, è Samsung, mentre a sorpresa, mancano dalla lista i telefoni Apple. Ad ogni modo la lista potrebbe aggiornarsi in futuro, vi terremo informati.