Iliad

Sono trascorsi quasi due anni da quando Iliad è entrato nel mercato telefonico italiano. In questi mesi, il gestore proveniente dalla Francia ha accumulato risultati di tutto rispetto, grazie alle sue promozioni low cost con in primis la Giga 50. Queste settimane invernali confermano che l’iniziativa con minuti no limits e 50 Giga a soli 7,99 euro resta la più popolare per gli abbonati.

 

Iliad, gli utenti attendono l’app su Android, intanto è scomparso “Area Personale”

Se sul fronte commerciale non si può imputare davvero nulla all’operatore francese, alcune voci di dissenso nell’ultimo periodo ci sono state per quanto concerne il campo dei servizi. In questo senso, non è del tutto passata inosservata per gli abbonati l’assenza di un’app ufficiale sui marketplace di Android e di iOS.

In base a quelle che sono recenti indiscrezioni, in questo 2020 potrebbero esserci alcune novità importanti per sbloccare l’arrivo di un software nativo per smartphone. Tuttavia, i rumors che parlano di una release immediata dell’app vanno presi con le pinze, dato che non vi sono riscontri da parte dei piani alti di Iliad. Almeno per ora, la gestione del proprio piano telefonico è ancora legata al sito ufficiale.

Purtroppo, per gli utenti con un device Android, la mancanza di un’app ufficiale nell’ultimo periodo si è fatta sentire in maniera particolare. Come vi stiamo raccontando, da qualche mese su Google Play Store sono scomparse anche tutte quelle app parallele che consentivano la gestione del profilo. L’ultima app a cadere sul finire dello scorso anno è stata Area Personale.