trasferimento di chiamata

Oggi che siamo sempre iperconnessi con Whatsapp e Telegram tendiamo a sottovalutare che per  essere sempre reperibili abbiamo il servizio di trasferimento di chiamata. Nello specifico risulta utile quando l’utente vuole decidere di trasferire una telefonata entrante al suo numero di telefono fisso o mobile verso un altro numero che possa accogliere la comunicazione.

Generalmente più comodo ed economico rispetto a molti servizi di segreteria telefonica a pagamento, è una soluzione adottata sia da privati che da aziende indipendentemente dall’operatore di appartenenza. TIM, Wind Tre, Vodafone, Iliad e gli MVNO offrono tutti un servizio valido con costi variabili per telefonia fissa o a seconda del piano tariffario per la mobile.

Trasferimento di chiamata: i costi di Tim, Wind, Tre, Vodafone e MVNO

Le principali compagnie di telefonia fissa offrono un servizio di trasferimento di chiamata deviando l’evento voce sia se il numero è libero o non risponde e sia se è occupato. Tutte le compagnie lo rendono facilmente attivabile con la combinazione di tasti:

*21* + numero di telefono sul quale trasferire la chiamata + “#”

Anche la disattivazione del servizio consiste nel digitare facilmente # 21 #, mentre per verificare se il trasferimento di chiamata è attivo basta digitare *#21.

TIM è l’unico operatore a fornirlo tramite il 187, mentre Fastweb propone in alternativa anche l’attivazione del trasferimento solo su occupato o solo se il numero è occupato/ non risponde. Passando ai costi, il canone mensile di Telecom Italia ammonta a 1,25€, Fastweb e Teletu chiedono 1 €, Wind Infostrada 1,51€  ma solo se non si è raggiunti dalla rete proprietaria.

Generalmente ogni chiamata deviata ha un costo per l’utente di una normale conversazione fra il numero su cui si attiva il trasferimento a quello di destinazione. Al contrario Fastweb addebita 0,0620 € per ogni minuto di conversazione e 0,0120 € di scatto alla risposta.

Come trasferire la chiamata da telefono mobile

I principali operatori propongono un accurato servizio di deviazione delle chiamate senza costi di attivazione. A differenza degli altri, 3 Italia ha codici di attivazione e disattivazione del servizio personalizzati.

In generale i codici sono come seguono:

  • Deviazione di qualsiasi chiamata in arrivo con codice **21* + numero di destinazione + # + invio. La disattivazione prevede la procedura di ##21#+invio.
  • Deviazione di telefonata quando irraggiungibili o con cellulare spento con codice **62* + numero di destinazione + #+  invio. Per disattivare usa stringa ## 62 # + invio.
  • Deviazione quando non si può rispondere con codice **61* + numero di destinazione + #+ invio; per disattivare ## 61 # + invio.
  • Deviazione se la linea è occupata con codice **67* + numero di destinazione + # + invio; la disattivazione richiede ## 67 # invio.

Come nel trasferimento offerto su telefonia fissa non ci sono costi da sostenere, a parte il costo della chiamata dal numero su cui la deviazione è impostata a quello di destinazione, secondo le condizioni del proprio piano tariffario.