La piattaforma di e-commerce Amazon è forse una dei pochi colossi mondiali che non ha ancora conosciuto un momento di debolezza, anzi è sempre sulla strada dell’espansione.

Proprio di questo vogliamo parlare oggi, il colosso di Jeff Bezos ha intenzione di aprire, dopo le sedi negli Stati di New York, Virginia e Tennessee, una nuova maxi sede nello stato di Washington, che darà lavoro a 15 mila persone. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Amazon: nuova sede nello stato di Washington

All’interno di questo stato, il colosso ha già il proprio quartier generale, che per la precisione si trova a Seattle. Ora ha intenzione di aprire anche una nuova maxi sede a Bellevue, cittadina nei sobborghi di Seattle, dove Jeff Bezos aveva originariamente fondato la propria società, in un appartamento di 140 metri quadrati. Amazon intende ora realizzare un edificio di ben 43 piani che si chiamerà Bellevue 600, sarà completato entro il 2024 e ospiterà 15 mila nuovi dipendenti.

Stiamo parlando di un edificio da 100 mila metri quadrati di superficie che andrà ad implementare quello già esistente, dove lavorano già due mila dipendenti della piattaforma. Si tratta ovviamente di numeri destinati a crescere, considerando che in città sono già stati diffusi avvisi per la ricerca di altri 700 impiegati. Nel frattempo il colosso continua a crescere anche a livello globale, ha infatti chiuso il 2019 in positivo, con 150 milioni di abbonati al servizio Prime.

I dipendenti sono ormai 800 mila in tutto il mondo e, per quanto riguarda le sedi americane, il colosso sta crescendo a New York, dove si sta preparando ad assumere altri 1.500 dipendenti. Non ci resta che attendere per scoprire nuove indiscrezioni sulla maxi sede, nel frattempo vi ricordo che le offerte sulla piattaforma non finiscono mai, come i contenuti che vengono costantemente aggiornati sulla piattaforma Prime Video.