Passa a Tim: nuova Extra Go new 30 GB a 7 euro al mese e altre promo di ottobre

Nelle scorse settimane vi abbiamo parlato degli aumenti di prezzo messi in atto da Wind e da Vodafone per alcuni abbonati di telefonia fissa. Purtroppo, nel corso di queste ore è arrivata una brutta notizia anche per i clienti di TIM. Anche se da qualche tempo, il gestore di telefonia mobile non prevedeva rincari di prezzi, con questo mese di febbraio sta per arrivare una nuova stangata.

TIM, costi in aumento per tutti gli abbonati di telefonia mobile

Differenziandosi da Wind e Vodafone, la compagnia italiana non propone dei rincari per quanto concerne la telefonia fissa, scegliendo di modificare le tariffe relative alla telefonia mobile. 

La data chiave sarà quella del 26 Febbraio. Da fine mese, infatti, ci sarà un aumento di 1,99 euro euro solo ed esclusivamente per quei clienti che non fanno riferimento ad una ricaricabile fissa e che utilizzano le cosiddette tariffe a consumo. Con questo aumento di 1,99 euro, quindi, TIM esorta i suoi abbonati all’attivazione di una promozione.

Gli abbonati che risultano coinvolti in questa tornata di rimodulazioni riceveranno un pronto avviso via SMS nel corso di questi giorni. L’avviso potrebbe arrivare anche attraverso l’app ufficiale.

Le cattive notizie per i clienti TIM non arrivano sole in questo caso. La compagnia, infatti, ha già annunciato le prossime rimodulazioni per il proseguo del 2020. Nel prossimo mese di giugno, ad esempio, le indiscrezioni parlano di un rincaro per le offerte Ten Go SuperGiga 20. Anche in questo caso, quindi, dovrebbero essere coinvolti soltanto gli utenti con un piano di telefonia mobile.