Peaky Blinders è una serie targata Netflix che ha riscosso in breve tempo un enorme successo tra il pubblico. è un’altra delle serie del genere crime prodotta dalla grande piattaforma, che narra le vicende di Thomas Shelby, capo di un’organizzazione criminale chiamata per l’appunto Peaky Blinders. Il periodo storico in cui è ambientata, è appena dopo la Prima Guerra Mondiale e fino ad ora sono state girate e caricate su Netflix cinque stagioni. Da tempo i fan attendono notizie sulla sesta stagione, e finalmente la produzione è iniziata!

Cosa sappiamo sulla sesta stagione di Peaky Blinders

Il regista della serie Anthony Byrne, ha recentemente condiviso sul suo profilo Instagram una fotografia ritraente la prima pagina della sceneggiatura dell’episodio 1 di questa attesissima stagione. In questa foto era ben visibile il titolo di questa prima puntata: Black Day. Ciò significa che questa nuova serie non solo è confermata, ma è anche già in fase di pre-produzione! d’altra parte non è una sorpresa, dato che molte voci sembrano confermare già la futura produzione di una settima stagione.

Fino ad ora tutte le stagioni precedenti hanno avuto 6 episodi ciascuna, pertanto è facile immaginare che sarà lo stesso per questa prossima stagione. Sulla dramma si sa ancora molto poco, quasi nulla. Una cosa certa è che ancora una volta avremo il piacere di vedere Cillian Murphy nel ruolo da protagonista, ovvero Tommy Shelby. Ciò ci lascia intuire che Tommy sia ancora vivo dopo la fine della seconda stagione, nella quale sembrava che fosse sul punto di togliersi la vita. molti dei personaggi che abbiamo lasciato nella seconda stagione, perlomeno quelli ancora vivi, faranno parte del cast di questa nuova serie. Oltre a questo, è confermato il ritorno di Tom Hardy, nonché la presenza di Claflin. Sebbene non abbiamo ancora una data precisa che riguarda l’uscita della sesta stagione, la probabilità che esca a cavallo tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 è molto alta.