Recensione Honor Magic Watch 2 GT

honor magic watch 2 GT

Honor Magic Watch 2 GT è uno smartwatch praticamente uguale al prodotto di Huawei. E proprio con il Watch GT2, che abbiamo visto qualche mese fa in recensione, condivide molte delle specifiche di cui vi raccontiamo più avanti. A prima vista però è facile scorgere che estetica, cinturini e sensoristica presente sulla parte posteriore del Magic sono esattamente in stile Huawei.

Descrizione

honor magic watch 2 GT

La cassa in alluminio di questo smartwatch ha una diagonale di 46 mm, versione forse più adatta ai polsi del pubblico maschile in luogo del più piccolo Magic Watch 2 GT da 42 mm (che però soffre di una settimana di autonomia in meno). Parlando di somiglianze con Huawei, il display AMOLED da 1,38” con risoluzione 454×454 e densità di pixel da 326ppi è esattamente lo stesso. Uno schermo in realtà molto bello da utilizzare grazie alla sua ampiezza ma, purtroppo, non è luminoso come si potrebbe aspettare (vedi nella clip video).

Nella parte posteriore abbiamo poco da sottolineare rispetto a quanto visto con Huawei Watch GT2, quindi abbiamo sensori per il battito cardiaco, i contatti per la ricarica e la specifica che lo smartwatch è in grado di resistere a 5 atmosfere in immersione. Nella parte laterale della cassa troviamo due tasti opzione fisici programmabili con attività a nostra scelta. I cinturini in confezione sono due, uno di pelle (dicono vera) e uno sportivo in plastica, e sono facilmente sostituibili per mezzo di un’asola che permette lo sgancio immediato. Ad ogni modo potete personalizzare il vostro Magic Watch 2 GT con i cinturini che desiderate.

Pro e contro di questo Honor Magic Watch 2 GT

honor magic watch 2 GT

Un Honor Magic Watch 2 GT bellissimo e realizzato ad arte, ma ha anche dei difetti che potrebbero pregiudicarne l’acquisto. Per fare un esempio, nonostante un menu completamente in italiano esiste una voce inglese che accompagna le nostre attività che non si può settare nella nostra lingua. Secondo punto è la compatibilità con i dispositivi oltre casa Huawei/Honor: sembra assurdo, ma sul Samsung Galaxy Note 10 non funziona assolutamente. In aggiunta, nonostante siamo nel 2020, non è prevista una versione dello smartwatch con tecnologia wifi, né esiste la possibilità di montare una SIM 3G/4G all’interno.

honor magic watch 2 GT

Invece, una punta di diamante di questo device è senz’altro il software proprietario di casa Honor/Huawei, il quale si presenta molto completo ma semplice, fluido e piacevole da utilizzare. Con uno semplice slide in basso dalla home possiamo accedere rapidamente alle impostazioni del watch. Una cosa interessante è la possibilità di gestire il nostro stress psico-fisico a partire dai battiti cardiaci: basta uno swipe da destra a sinistra e ci apre il menu dedicato. Sempre attraverso degli swipe laterali possiamo controllare il meteo, la nostra playlist musicale immagazzinata nello memoria interna del Magic Watch 2 GT.

Quando vi diciamo che il software è un fiore all’occhiello vi basterà crederci. Il solo sapere che il vostro smartwatch può interfacciarsi tramite Bluetooth 5.0 direttamente con le vostre cuffie wireless senza passare dallo smartphone. In più, grazie alla connessione con gli auricolari, saremo in grado di effettuare chiamate senza dover ricorrere al telefono. E se avete voglia di vestire i panni di James Bond, Honor Magic Watch 2 GT permette le chiamate in vivavoce! Attenzione però, perché tutte le meraviglie appena descritte sono disponibili solo per la versione da 46 mm.

Descrizione dell’app e prezzo

Al netto delle mancanze che abbiamo descritto prima, potremmo in parte giustificarle con il fatto che questo Honor Magic Watch 2 GT ha un prezzo davvero competitivo. Ricordiamo che è uno smartwatch dalle caratteristiche tecniche quasi al top, eppure potete acquistarlo per soli 179 euro!

Guardando all’app dedicata sullo smartphone Huawei Health possiamo vedere quali sono le possibili impostazioni da settare sul nostro Magic Watch 2 GT. Sulla home dell’app avremo in prima istanza un recap dei passi effettuati con lo smartwatch indosso, le calorie bruciate e la distanza percorsa. Inoltre è possibile gestire i quadranti di sfondo dell’orologio connettendoci in rete per scaricarne di nuovi. Una volta installato quello che più ci piace, basterà una pressione prolungata sul watch per settarlo.

honor magic watch 2 GT

Sul settore benessere, oltre sezione del controllo dello stress e quella fitness, Huawei/Honor offre il Truesleep, un tool per gestire la qualità del sonno e della respirazione durante la notte. Applicazione dunque fatta bene, semplice e ricca delle opzioni di cui avrete bisogno.

Conclusioni

Nelle considerazioni finali forse rischieremo di ripeterci con quanto detto per Huawei: Honor Magic Watch 2 GT nel complesso è un prodotto top. La qualità costruttiva è davvero eccellente, nonostante la mancanza di un software come Android Wear OS e qualche difetto di compatibilità. Ma il prezzo è troppo buono per non promuovere questo smartwatch a cui diamo un bel Otto!

 

Honor Magic Watch 2 GT

189,99
8.2

Design e materiali

8.0/10

Prezzo

10.0/10

Software

8.0/10

Versatilità

7.0/10

Batteria

8.0/10

Pro

  • Software ricchissimo
  • Materiali ottimi
  • Prezzo ottimo
  • Cinturini intercambiabili

Contro

  • Scarsa compatibilità
  • Mancanza di Wear OS
  • No Wifi né SIM 3G/4G