Secondo Brian Wieser, President of Global Intelligence di GroupM, il colosso di e-commerce Amazon, grazie alle spese per la propria pubblicità nel 2019, è diventato il più grande investitore dell’anno.

Quella del colosso rappresenta, più precisamente, il 2% della spesa globale in pubblicità. Alexa è sicuramente la star del più recente spot pianificato al Super Bowl. Scopriamo i dettagli.

 

Amazon nel 2019 ha speso 11 miliardi in pubblicità

Il colosso di Seattle nel 2019 ha speso 11 miliardi di dollari in pubblicità, con un incremento del 34% rispetto all’anno successivo. Si parla quindi di 2.8 miliardi di dollari rispetto agli 8.2 investiti nel 2018. Il dato è stato reso noto nel report annuale pubblicato dalla piattaforma. Tra le altre attività, il colosso ha scelto da tempo di investire sul Super Bowl, dove quest’anno si è presentato con uno spot dedicato all’assistente vocale Alexa.

Nello spot in questione la star del commercial è Ellen DeGeneres, accompagnata dalla moglie Portia de Rossi, che insieme introducono una carrellata di situazioni comiche paradossali. L’idea è stata di Droga5 London, agenzia parte di Accenture Interactive. Secondo alcuni recenti studi, la piattaforma Amazon ha aumentato di circa 20 volte la propria spesa pubblicitaria nell’ultimo decennio.

Il President of Global Intelligence di GroupM, Brian Wieser ha dichiarato alla stampa estera: “Amazon è probabilmente il più grande inserzionista sulla Terra, rappresentando quasi il 2% della spesa globale (in advertising, ndr)“. La società avrebbe quindi superato P&G e Unilever come livello di investimento in pubblicità. Lo spot di cui parlavamo prima lo potete trovare sul profilo ufficiale della piattaforma su YouTube.