A partire da ieri 3 febbraio 2020 l’operatore virtuale Fastweb Mobile ha deciso di apportare una modifica al costo iniziale da sostenere per attivare l’offerta con 30 GB online.

Rispetto alla promozione disponibile fino a ieri, è cambiato solamente il costo della prima ricarica da sostenere al momento dell’attivazione. Invece è rimasto invariato lo sconto di 15 euro sul costo della spedizione ed il contributo della nuova SIM Card. Ecco tutti i dettagli.

 

Fastweb Mobile aumenta il costo iniziale da sostenere

Fino a domenica 2 febbraio 2020, nonostante lo sconto sul costo di attivazione, online era necessario sostenere una prima ricarica di almeno 10 euro valida per coprire il primo mese dell’offerta con 30 GB di traffico internet. A partire da ieri invece, il costo della prima ricarica per l’attivazione online è pari a 9.95 euro, la quale coprirà in maniera esatta il costo del primo mese anticipato, senza lasciare ulteriore credito residuo.

L’offerta di Fastweb di cui stiamo parlando prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 30 GB di traffico internet alla massima velocità disponibile a soli 9.95 euro al mese. La promozione online, con il nuovo costo della prima ricarica, sarà valida fino al prossimo 6 febbraio 2020, salvo proroghe.

Nel dettaglio la promozione sconta a 0 euro il costo della nuova SIM Card ricaricabile, invece che 10 euro. Lo sconto si applica in caso di adesione da sito web o servizio commerciale 146. Il contributo iniziale sarà dunque di 9.95 euro invece che 19.95 euro. In fase di attivazione l’operatore richiede di indicare obbligatoriamente una carta di credito o conto corrente per utilizzare il servizio ricarica automatica.