WhatsApp: se avete questi smartphone dovete dire addio per sempre all'app

Le notizie sul Coronavirus continuano ad occupare le pagine dei migliori quotidiani nazionali ed internazionali. Questo virus, la cui origine è stata accertata nella città cinese di Wuhan, oramai rappresenta un pericolo su scale globale (come evidenziato anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità). Sul Coronavirus in questi giorni circolano anche numerose finte notizie. Attraverso le chat di WhatsApp si sta diffondendo una fake news davvero allarmante.

 

WhatsApp, la fake news sul Coronavirus sta spaventando tutti gli utenti

La scorsa settimana, il Coronavirus è arrivato anche in Italia con due casi accertati in quel di Roma. La situazione è comunque sotto controllo e, dalle parole delle autorità, non sembra esserci alto pericolo di diffusione. Nonostante ciò su WhatsApp si cavalca l’onda della paura. Attraverso la piattaforma sta circolando una catena con messaggio davvero inquietante.

Tanti utenti hanno ricevuto un testo in cui si consiglia di non recarsi in attività commerciali gestite o amministrate da cinesi. Il rischio, in questo caso, sarebbe quello di contagio proprio per il Coronavirus. Ovviamente questo messaggio è privo di ogni fondamento. Gli utenti devono catalogare quindi questa fonte come una semplice fake news a cui non bisogna abboccare.

Il Governo italiano, così come le amministrazioni delle principali nazioni, continua ad informare i cittadini rispetto a quelle che devono essere le premure da appuntare per evitare il contatto con il virus. Per chi si reca all’estero sono a disposizione anche dei vademecum per organizzare in sicurezza ogni spostamento. Ad ogni modo, le uniche informazioni certe sul Coronavirus sono quelle relative agli organi ufficiali.