Secondo le ultime indiscrezioni, riportate anche dai colleghi di MacRumors, l’azienda americana Apple sostituirà gratuitamente i gommini di AirPods Pro ad alcuni utenti.

Più precisamente, saranno sostituiti agli utenti che hanno acquistato l’abbonamento Apple Care+ parallelamente all’acquisto di AirPods Pro. Scopriamo insieme cosa fare per richiederle.

 

Apple sostituisce gratuitamente i gommini di AirPods Pro

Tutti gli utenti statunitensi, per ora, che hanno acquistato l’abbonamento ad Apple Care+ parallelamente all’acquisto di AirPods Pro, potranno farsi sostituire i gommini gratuitamente. Le condizioni contrattuali della Apple Care+ sono le stesse anche in Italia, anche se ancora non abbiamo la certezza dato che nessuno per il momento ci ha segnalato questa possibilità.

Per richiedere la sostituzione bisogna accedere alla pagina di supporto del’azienda, selezionare AirPods e successivamente cliccare sull’opzione “sostituisci un AirPod o un copriauricolare“. Successivamente selezionare la voce “sostituire i copriauricolari degli AirPods Pro“. A questo punto si potrà scegliere la tipologia di assistenza richiesta optando per la soluzione “Ordina prodotti sostitutivi: Ordina AirPods e accessori sostitutivi“.

Nel caso in cui non abbiate attivato il servizio di estensione della garanzia, i gommini costeranno 3.95 euro l’uno. Al momento non è chiaro se è possibile richiedere più volte la sostituzione dei gommini nel corso del periodo della copertura della garanzia. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire se la sostituzione è valida anche nel nostro Paese. Non dimenticatevi che nelle ultime settimane le indiscrezioni sui prossimi iPhone si sono fatte molto interessanti e siamo tutti in fermento per scoprire cosa Cupertino ha intenzione di presentare durante l’anno appena iniziato.