WhatsApp: l'app per recuperare gratis i messaggi cancellati

Moltissime applicazioni sono state aggiornate negli ultimi anni, ma WhatsApp risulta essere quella più presa in considerazione delle novità. Gli sviluppatori hanno infatti premuto affinché la piattaforma crescesse di continuo, senza mostrare segni di vulnerabilità.

La concorrenza infatti è sempre in agguato per provare a rubare gli utenti, soprattutto da quando ha cominciato a crescere a dismisura. Un esempio potrebbe essere proprio Telegram, che negli ultimi tempi ha messo tantissimi utenti in fila. WhatsApp però non sembra demordere, e tutte le sue novità sono arrivate con lo scopo di continuare a dettare legge nel mondo della messaggistica. Una delle più importanti negli ultimi anni è stata quella che consente la possibilità di inviare un messaggio e di cancellarlo ugualmente, anche se già recapitato al destinatario. Questa situazione si è poi dimostrata una sorta di lama a doppio taglio, dal momento che potreste togliervi dai guai, ma potreste ritrovarmi nella stessa situazione del destinatario.

 

WhatsApp, con questa nuova applicazione potete tranquillamente recuperare tutti i messaggi cancellati appositamente in chat

Esistono tante possibilità per modificare l’operato di WhatsApp, ma con una nuova applicazione è addirittura possibile recuperare i messaggi. Soprattutto per quanto riguarda quelli cancellati dopo essere stati già inviati, questa nuova piattaforma sembra essere una vera e propria manna dal cielo. Il nome da prendere in considerazione è WAMR, la piattaforma che ti permetterà infatti di risalire alle notifiche e recuperare quanto cancellato.

Ovviamente l’applicazione oltre ad essere pienamente legale è anche gratuita, per cui non avrete alcun tipo di problema.