lucifer 5 netflix

Il diavolo più amato dai series addicted sta per tornare con la sua ultima imperdibile stagione. Un successo straordinario nato quasi per caso, e poi rinfocolato proprio grazie al calore e all’affetto che il pubblico ha dimostrato per lo show.

La quinta stagione è stata confermata da Netflix lo scorso 5 giugno, e ora il cast ha ormai terminato le riprese sul set per mettere in scena l’infernale epilogo della serie. Tutto ciò che sappiamo è una frase, “See you in hell”, riportata anche dall’account ufficiale Twitter di Tom Hellis, il protagonista.

Un altro piccolo indizio proverrebbe dalla prima pagina del copione, dall’account ufficiale degli scrittori di Lucifer il 29 agosto, in cui si scorge il titolo della prima puntata, “Really Sad Devil Guy”.

Lucifer torna con la quinta ed ultima stagione: un percorso in salita

La storia della serie è stata piuttosto tormentata. Dopo la cancellazione da parte di Fox, infatti, si stava prendendo atto di quanto le avventure del Diavolo più amato della tv avessero avuto un finale del tutto insoddisfacente, che aveva lasciato tanti interrogativi nelle menti dei fan.

Da qui nasce il movimento #savelucifer, ritwittato ben 8.5 milioni di volte (come ricorda Aimee Garcia, aka Ella Lopez nella serie). L’hashtag ha riscosso così tanto successo da attirare l’attenzione di Netflix, che ha accolto nella sua famiglia la serie orfana di casa produttrice e ha reso possibile la realizzazione delle seguenti due stagioni, di cui l’ultima, la quinta, che sarà anche quella conclusiva.

Non è ancora nota la data di uscita ufficiale del nuovo attesissimo capitolo. Ciò che è noto, invece, riguarda l’aggiunta di altre 6 puntate alle 10 inizialmente considerate per il finale. In questa maniera, gli episodi saranno suddivisi in due tornate da 8 puntate ciascuna, come se si trattasse di una quinta e una sesta stagione (che non ci sarà, ma per l’organizzazione data è come se ci fosse).