huawei p40 pro premium edition

Negli ultimi giorni stanno circolando numerose informazione sul fatto che Huawei potrebbe lanciare una versione premium di P40 Pro, laddove una serie di foto leak diffuse dalle solite fonti affidabili che si occupano di questo brand mostrano uno smartphone con ben 7 fotocamere, di cui 5 nella parte posteriore.

Ora, sono un po’ di giorni che la notizia è di dominio pubblico, ma le 5 fotocamere posteriori con doppio led flash viste da vicino sono davvero fantastiche e potrebbero diventare il nuovo standard di riferimento per la qualità fotografica nel 2020. Per la doppia fotocamera frontale si pensa che arrivi qualcosa di simile agli Slofie (selfie al rallenty) visti su iPhone.

 

Huawei impazzisce: P40 Pro con ben 5 fotocamere posteriori

Dunque nella back cover di P40 Pro PE troveremo 5 fotocamere, corredate tra l’altro dala scritta al centro del blocco “VARIO-SUMMILUX-H 1:1.8-4.0/18-240 ASPH”. La stringa alfanumerica è indecifrabile ma gli esperti raccontano che Huawei P40 Pro avrà un sensore principale da 52 MP con f/1.8 e zoom periscopico 10x.

In aggiunta ci dovrebbe essere un sensore per il grandangolo, un altro dovrebbe essere di tipo ToF per il calcolo della profondità di campo, e infine dell’ultimo purtroppo non si sa nulla. Si vocifera che sia un teleobiettivo.

Parlando di specifiche tecniche, il display dovrebbe essere un 6,5” con tecnologia OLED, mentre il processore dovrebbe essere il SoC Kirin 990 supportato da 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna. La batteria dovrebbe inoltre arrivare a 5.000 mAh con ricarica rapida da ben 50W.

Per ora Huawei non ha comunicato la data di lancio in un altro momento ma, seguendo la tradizione, è probabile che sia già tutto stabilito per fine marzo. Magari ancora a Parigi.