windows-10-1809-features-milioni-2020_resized

Una cerchia ristretta di utenti di Windows 10 ha da poco ricevuto un’importante aggiornamento che ha completamente stravolto l’intero sistema operativo. Annunciato nel mese di Dicembre 2019, il seguente aggiornamento ha introdotto molteplici novità interessanti fortemente apprezzate.

Secondo le prime indiscrezioni, a quanto pare il nuovo aggiornamento ha migliorato estremamente l’assetto di Windows 10, puntando soprattutto ad un design più versatile e maggiormente Friendly User. Scopriamo quindi di seguito tutte le novità del recente update.

Windows 10: 100 nuove icone sbarca ufficialmente sul sistema operativo

Con l’introduzione del nuovo aggiornamento il colosso di Redmond ha completamente stravolto il design grafico di Windows 10 introducendo 100 nuove icone. Come già annunciato precedentemente, le nuove icone vanno a migliorare il design della barra dei menu, lasciando però intatto il simbolo di Windows Start.

Le attuali modifiche apportate al design del sistema operativo sono quindi sotto esame da parte degli utenti selezionati e dovranno essere giudicate dal programma di Microsoft soprannominato Windows Insider. Saranno quindi gli iscritti al programma a decidere se e come le nuove icone potranno essere modificate.

Attualmente, quindi, le novità introdotte dal nuovo aggiornamento sono state rese disponibili ad un gruppo ristretto di utenti che, di fatto, dovrà testarle fino allo sfinimento per tutto il mese di Febbraio 2020. Microsoft ha quindi deciso di intraprendere questa strada con l’obiettivo di creare e formare un gruppo di persone capaci di giudicare il lavoro svolto dagli sviluppatori e, in caso, riscontrare e segnalare eventuali bug.

In attesa della release pubblica del nuovo aggiornamento, restate connessi per scoprire tutte le ultime novità in casa Microsoft.