WhatsApp: multa da 200 euro agli utenti di TIM, Iliad e Vodafone

In questi giorni tutto il mondo non parla d’altro. Il Coronavirus, il virus potenzialmente letale che si sta diffondendo in Cina, spaventa milioni di persone su scala globale. In pochi giorni si sono verificati migliaia di casi accertati (la maggior parte nella città di Wuhan) e vi sono stati più di cento decessi. In eventi del genere, tra notizie che si aggiornano di minuto in minuto, è normale imbattersi in alcune fake news: su WhatsApp, a tal proposito, ne sta circolando una assai fastidiosa.

 

WhatsApp, attenzione a tutte le fake news legate al Coronavirus

Sino ad ora, in Italia non ci sono stati casi di persone affette dal Coronavirus. Nonostante i controlli capillari in entrata ed in uscita dagli aeroporti però nulla lascia escludere che non vi possano essere contagi anche nel nostro paese.

Su WhatsApp dalla giornata di ieri sta circolando una notizia del tutto lontana dalla realtà. Stando a quanto si legge in una catena, un caso di Coronavirus sarebbe stato accertato in quel di Lecce. Il paziente sarebbe in cura all’ospedale Vito Fazzi e sarebbe altamente contagioso.

Sia dall’ospedale sia dagli uffici del Ministero della Salute è stata smentita questa notizia in circolazione su WhatsApp. Chi legge un simile messaggio deve bollare quindi il tutto come una semplice fake news. 

Ricordiamo che i principali governi – in primis, quello cinese – stanno aggiornando in tempo reale i cittadini sull’emergenza ed allo stesso tempo stanno mettendo a punto una serie di vademecum per limitare la diffusione di questo virus. E’ alle informazioni di organi ufficiali che bisogna dar conto, tralasciando tutti i sentito dire e le fonti non accreditate.