Vodafone da record: prezzi al minimo storico con le 3 nuove Special

Le polemiche nel corso degli scorsi mesi hanno colpito Vodafone. Il gestore britannico, proprio come TIM, Wind ed altri operatori attivi nel continente, deve offrire al publico una quantità di Giga utilizzabili per le connessioni roaming all’interno dei 28 Stati (presto 27 con la Brexit) dell’Unione Europea.

 

Vodafone, dal nuovo anno un diverso algoritmo e più Giga roaming per tutti

La causa scatenante delle polemiche di cui abbiamo accennato riguardava proprio il quantitativo di Giga garantito da Vodafone per i soggiorni all’estero dei clienti. Una parte sostanziosa di pubblico riteneva non congrua le soglie di traffico dati specie se rapportate ai ai prezzi delle offerte domestiche.

Così come gli altri operatori del continente, anche Vodafone ha ricevuto importanti pressioni dagli stessi organi dell’Unione Europea. La decisione che è stata presa di sicuro farà felici molti clienti.

Con l’inizio del 2020, in particolare modo dal 1 Gennaio, ogni abbonato di Vodafone avrà a sua disposizione un numero maggiore di Giga da utilizzare all’estero. In linea di massima, la compagnia britannica rispetto alla strategia del recente passato ha scelto di modificare il suo algoritmo di calcolo.

Di base, gli utenti Vodafone potranno contare su 0,47 Giga roaming per ogni euro speso per il rinnovo della ricaricabile. Ecco un esempio molto semplice: chi paga ogni mese 10 euro per il rinnovo della sua promozione avrà 4,7 Giga per il roaming continentale. 

Alcune ricaricabili prevedono delle quote fisse: chi ha attivato l’offerta Shake it Easy avrà a sua disposizione 10 Giga, mentre chi ha attivato Red Unlimited Smart riceverà ben 13 Giga.