La piattaforma Netflix ha riscosso un forte successo con l’ultimo capolavoro uscito qualche settimana fa. Stiamo parlando della serie tv ‘The Witcher’ che viene considerata la più popolare, o meglio quella più vista dal pubblico in servizio di video streaming. Esattamente, la prima stagione di The Witcher è stata guardata da 76 milioni di account durante il periodo disponibile (un mese). Si tratta di un vero record per Netflix considerando che il primato apparteneva alla terza stagione di Stranger Things con il raggiungimento di 40,7 milioni.

La popolare serie fantasy con protagonista Henry Cavill, il cacciatore di mostri Geralt di Rivia, è la novità di questo nuovo anno per quanto riguarda il servizio Netflix.

 

The Witcher: ecco la trama della serie

In questa prima stagione, nonostante la forte attenzione suscitata dal pubblico, c’è una difficoltà nel comprendere la trama riguardante la storia del Witcher. Per chi non lo sapesse, l’ordine degli eventi è completamente confuso: ci sono tre storie che sono diverse ma che poi alla fine vengono riunite. Le storie in questione riguardano Geralt, Yennefer e Ciri.

La produttrice Laurent Schmidt Hissrich ha voluto fare chiarezza con i propri utenti, mettendo in chiaro tutte le tre storie dei personaggi sopra citati. Da quello che è emerso dalle sue dichiarazioni, la serie tv è al lavoro su due linee temporali differenti tra loro ma che al tempo stesso possono diventare anche tre. Inoltre, la narrazione non lineare è per la produttrice il punto di forza della serie tv con la quale riesce a coinvolgere un pubblico ampio.