difendersi dalle truffe

Molti utenti hanno segnalato alle autorità la ricezione di una mail che sembra in tutto e per tutto spedita da Poste Italiane con il titolo nel corpo dell’oggetto “Comunicazione importante” e che fa allarmare i cittadini facendo credere di dover ricevere un rimborso economico. Ciò che desta più sospetto tuttavia, è che il messaggio arriva sia tramite SMS che per mezzo mail, anche a chi non possiede un conto corrente con il servizio di Poste.

La comunicazione fa infatti riferimento a questo messaggio: “Gentile Cliente, Poste Italiane premia il tuo account con un Bonus di 100 €. Per ricevere il Bonus devi versare 1,50 € il quale ti verrà rimborsato subito dopo aver ricevuto i tuoi dati… Accedi ai servizi online per ricevere il bonus”.

Ovviamente si tratta palesemente di una trappola online; di fatto viene utilizzata dagli hacker per far dichiarare agli utenti i propri dati personali e bancari con cui effettueranno i raggiri. Non bisogna assolutamente cliccare i link contenuti nelle mail, anzi. E’ consigliato cestinare immediatamente il messaggio non appena lo si riceve sul proprio client.

 

Poste Italiane: la truffa arriva anche mediante SMS

 

La Polizia Postale ha messo in allerta i cittadini anche in merito alla frode che arriva mediante SMS. I clienti ricevono un messaggio in cui vengono invitati a ritirare dei soldi a seguito della fedeltà riposta nel servizio postale italiano.

Alleghiamo di seguito il testo della truffa riportata dalle autorità: “Grazie alla tua fedeltà, Poste Italiane ti regala 50 euro di traffico gratuito. Vai sul sito www.postefree.it e completa l’operazione entro 24 ore.”

Il collegamento ipertestuale malevolo rimanda ad un sito che sembra molto simile a quello ufficiale di Poste Italiane, quando invece si tratta palesemente di un clone. Anche in questo caso, il nostro consiglio obbligato è il medesimo: non cliccate mai nessun link e cancellate qualsiasi messaggio malevolo.