oneplus-7t-pro-data-uscita-prezzo-caratteristiche-android-10-obiettivi-2020-700x400

All’annuale Open Ears Forum di New York, gran parte dell’attenzione si è concentrata sulla qualità video della serie di smartphone OnePlus. I partecipanti sono stati in grado di fornire un feedback direttamente agli ingegneri e al team di software dietro i dispositivi più diffusi. OnePlus ha ora pubblicato i propri commenti dalle sessioni di domande e risposte tenute all’Open Ears Forum.

L’azienda cinese si è impegnata a migliorare diverse aree chiave dell’esperienza video su tutta la sua linea di prodotti e sui prossimi smartphone in arrivo. Le più importanti sono le promesse di un miglioramento all’esposizione e i livelli di bilanciamento del bianco, la coerenza della tonalità della pelle e il supporto di obiettivi per fotocamere multiple.

OnePlus vuole fare sempre meglio con i prossimi device

OnePlus ha rilasciato una serie di obiettivi che si pone per il 2020 al fine di migliorare l’esperienza utente con i suoi smartphone. Probabilmente, molte di queste caratteristiche saranno incluse nella prossima serie di device della società, compreso – forse – il OnePlus 8.

Segnaliamo alcune interessante funzionalità dalla lista degli obiettivi nel 2020 di OnePlus:

  • Consistenza del tono della pelle: il miglioramento del tono della pelle sembra avere la massima priorità. Migliorerà tramite futuri aggiornamenti di sistema.
  • Super stabilizzazione: supporto per la registrazione 4K, rumore meno intenso e luminosità migliorata. Ci sono limitazioni hardware, ma la super stabilizzazione 4K sarà supportata in alcuni dei dispositivi futuri.
  • Fotocamera più veloce: Uno degli obiettivi principali nel 2020 sarà migliorare la velocità di scatto. L’otturatore richiede aggiornamenti dal sistema, dall’applicazione e dall’animazione. Sarà costantemente migliorato tramite futuri aggiornamenti.
  • Parità delle caratteristiche dell’obiettivo: 1080P e 4K dovrebbero essere supportati in tutti e tre gli obiettivi, consentendo di passare da un obiettivo all’altro durante la registrazione. Ciò è dovuto a una limitazione hardware nei dispositivi attuali, ma la società ‘sta esplorando i modi per renderlo possibile’ per i dispositivi futuri.
  • Editing video: si prevede un aggiornamento completo degli strumenti per modificare i video dall’app Gallery.  
  • Modalità video professionale: la modalità video professionale è uno degli obiettivi principali, poiché la priorità assoluta della società è migliorare la qualità video predefinita e l’esperienza d’uso su tutta la linea.

Sebbene ci sia sicuramente molto da fare,  è bello vedere OnePlus affrontare le carenze dei suoi smartphone in modo diretto. Poiché sempre più persone guardano al proprio smartphone come il principale strumento di registrazione video ogni giorno, ogni miglioramento sarà visto come una grande opportunità.