motorolas-razr-ritardo-lancio-ufficiale-caratteristiche-android-700x400

Progettare device pieghevoli non deve essere molto facile dato i ritardi che abbiamo visto al lancio di Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X. Ora Motorola Razr sta seguendo lo stesso esempio, ritardando ancora di più il lancio ufficiale dello smartphone tanto atteso. Tuttavia, questa volta il ritardo sembra essere breve.

Mentre i preordini per il telefono pieghevole sono aperti negli Stati Uniti, non verranno consegnati fino al 18 febbraio. Sono circa quasi due settimane in più rispetto alla data precedente del 6 febbraio, e questa nuova data si applica indipendentemente dal fatto che ordini da Motorola o da Verizon (che è l’unico operatore che vende il Razr per contratto negli Stati Uniti).

Motorola Razr, ulteriori ritardi per uno dei device pieghevoli più attesi

Ciò che non è del tutto chiaro è se tale data si applica anche alle persone che hanno già prenotato. La nuova data potrebbe riferirsi ai soli nuovi ordini poiché Motorola potrebbe non essere in grado di tenere il passo con la domanda. In quest’ultimo caso, esso è in realtà un segnale abbastanza promettente e suggerisce che c’è un sano appetito per i telefoni pieghevoli, anche se non è chiaro quante unità l’azienda abbia prodotto.

È anche possibile che il Motorola Razr non sia del tutto pronto. Dopotutto, la società ha recentemente lanciato una serie di video di supporto per il telefono, uno dei quali afferma che “bolle e protuberanze” sotto lo schermo sono “normali” – un segno che al telefono potrebbe mancare uno strato lucido.

In ogni caso, potresti voler utilizzare il tempo extra per risparmiare un po’ di denaro, poiché il Motorola Razr costerà circa $ 1.499,99.