lucifer 5 netflix

La quinta stagione di Lucifer, una delle serie TV più apprezzate dagli utenti, è stata finalmente confermata dal colosso dello streaming online Netflix. Lo show, lanciato inizialmente su Fox nel 2016 dal produttore Tom Kapinos, viene ormai distribuito e prodotto dal colosso digitale Americano il quale ha da poco confermato che la quinta stagione sarà anche l’ultima.

Dai primi rumors diffusi sul web emerge la struttura della nuova stagione. A quanto pare, infatti, la serie sarà divisa in due diverse parti: i primi episodi verranno rilasciati nel mese di Maggio 2020; seguirà poi una pausa di media lunghezza e, infine, verranno pubblicate le ultime puntate che chiuderanno definitivamente il ciclo della serie TV. Ulteriori teak online parlano di dieci episodi, un numero in linea con la quarta stagione rilasciata lo scorso anno. A quanto pare, inoltre, la produzione avrebbe spoilerato su twitter anche i titoli delle singole puntate.

Ecco tutti i titoli emersi dai leak su Twitter.

  • “Really sad Devil guy”;
  • “Lucifer! Lucifer! Lucifer!”;
  • “Diablo”;
  • “What chicken?”;
  • “Detective Amenadiel”;
  • “BluBallz”;
  • “Our Mojo”;
  • “Redacted”;
  • “Bloody Celestial Karaoke Jam”;

Lucifer: ecco il passato della serie TV campione di incassi

Come ben sappiamo, la prima stagione di Lucifer ha ricevuto molteplici critiche da parte degli utenti, sorpresi però dalle altre seasons che, di fatto, si sono rivelate di gran lunga migliori. Ad accomunare tutti i critici, però, è stata la performance di Tom Ellis nel ruolo del Diavolo. Quest’ultimo, infatti, sembra essere il ruolo perfetto per l’attore che, negli ultimi quattro anni, ha regalato forti emozioni a tutti gli appassionati della serie. Nonostante il gran successo ottenuto nelle prime re stagioni Tuttavia, l’11 Maggio del 2018 Fox decise di cancellare la serie. In seguito ad una petizione degli utenti, però,  Netflix intervenne per salvare lo show, iniziando a produrlo e distribuirlo sulla sua piattaforma digitale.