caricare lo smartphone

Sono sempre più numerose le persone che caricano il proprio smartphone di notte per averlo al mattino completamente carico. Chi per necessità e chi per un altro motivo, le persone continuano comunque a caricarlo durante la notte.

A questo proposito, alcune notizie divulgate in rete hanno creato scompiglio in merito a questa operazione dato che, secondo le notizie, caricare il proprio smartphone di notte è nocivo per il dispositivo stesso e la sua batteria. In pochissime ore queste notizie hanno raggiunto qualsiasi parte del mondo, soprattutto grazie alle piattaforme social che gran parte degli utenti utilizzano. Ma si tratta di una vera notizia? C’è qualcosa di vero oppure è l’ennesima bufala divulgata in rete?

Smartphone: caricarli di notte non è pericoloso, ecco perché

Le notizie che girano in Internet a riguardo sono tantissime, ma non c’è nulla di vero in questi contenuti. Secondo quanto dicono, lo smartphone non deve essere caricato durante la notte poiché pericoloso per la batteria. Per quale motivo? Secondo le notizie tenere attaccato il dispositivo tutta la notte significa sforzarlo ad effettuare delle mini – ricariche dopo aver raggiunto il 100%. In questo modo, in pochissimo tempo si rischia di bruciare la batteria.

Fortunatamente non si tratta di una notizia veritiera dato che gli smartphone attualmente in commercio sono venduti con dei carica – batteria intelligenti capaci di bloccare la ricarica una volta raggiunto il massimo anche se collegati alla corrente elettrica.
Si consiglia, infatti, di prestare molta attenzione alle notizie che girano in rete perché in molti casi si tratta di bufale e fake news create appositamente per generare scompiglio e preoccupazioni inutili.