whatsapp-aggiornamento-android-ios-download-versione

WhatsApp non è più il re indiscusso delle applicazioni di messaggistica e sempre più utenti preferiscono Telegram. Di recente, l’app di proprietà Facebook era fuori servizio in tutto il mondo in termini di invio e ricezione di immagini, video e memo vocali. Nonostante ciò, arrivano periodicamente novità nell’applicazione. L’app continua a ricevere funzionalità che esistono su Telegram già da molto tempo.

Da più di un anno, su WhatsApp è possibile inviare adesivi, una funzionalità nota da anni all’interno di Telegram. Questi adesivi sono fondamentalmente piccole icone, più grandi di un’emoji ma con la stessa funzione. Il vantaggio è che gli utenti possono divertirsi a creare stickers personalizzati.  A quanto pare, ora arriveranno anche gli stickers animati.

WhatsApp non è più l’app preferita dagli utenti 

WhatsApp sembra lentamente assomigliare sempre più al rivale Telegram in termini di funzionalità. Il team di sviluppo arricchisce spesso l’app con nuove funzionalità, anche se la modalità oscura richiesta a gran voce dagli utenti non è ancora stata rilasciata. Nel frattempo, grazie a WaBetaInfo, sappiamo che presto avremo adesivi animati all’interno di WhatsApp. È una funzione rilasciata in Telegram all’inizio dell’estate scorsa.

Le prime indicazioni sugli stickers animati sono arrivate nel mese di aprile, ma da allora non ci sono state più notizie. Ora, sembra che la sua integrazione avverrà in un tempo molto breve, almeno questo è ciò che ci dicono da WaBetaInfo. 

La funzione non è al momento disponibile. Alcuni smanettoni hanno avuto accesso a una versione non distribuita dell’applicazione in cui sono stati in grado di scaricare pacchetti di icone animate e testarli in modo soddisfacente. Quello che ancora non sappiamo è se sarà possibile creare stickers animati personalizzati.