Poste Italiane negli ultimi giorni ha inserito nella propria app dedicata alla PostePay una nuova funzionalità, questa consente di effettuare pagamenti tramite la scansione di codici QR, la feature in questione si chiama Codice Postepay.

A fronte di un importante investimento da parte dell’azienda made in Italy, è stata inserita una nuova possibilità per spingere il mondo delle transazioni sempre più verso la digitalizzazione.

Codice PostePay per gli acquisti

La funzionalità inserita all’interno dell’applicazione consente di scansionare dei codici QR direttamente in app, in modo tale da restituire a schermo l’opzione di pagamento per poi procedere con la transazione.

In alternativa è anche possibile effettuare la scansione tramite la fotocamera stock del proprio smartphone, che una volta effettuata, vi indirizzerà nuovamente in app per procedere al pagamento.

Come se non bastasse, c’è anche un altro lato della medaglia, poichè tramite app è possibile anche da parte degli esercenti ricevere pagamenti, cosa che si ritrae essere un’alternativa oltre al POS, sicuramente ben gradita dalle attività commerciali minori, dal momento che permette di fornire una modalità di pagamento contactless.

Per effettuare le vostre operazioni basterà seguire dei semplici passi, infatti una volta davanti al codice QR da scansionare, vi basterà aprire l’app di PostePay e fare tap sul quadrante del menù con la voce “Inquadra il codice QR“, dopodiché potrete agevolmente scansionare il codice e procedere con la vostra transazione.

Di certo un’ottima trovata da parte di Poste Italiane, che segna un’ulteriore passaggio alla digitalizzazione dei pagamenti, indice di sicurezza e maggiore controllo fiscale