Amazon

La piattaforma di e-commerce Amazon ha finalmente reso disponibile anche in Italia, il pagamento a rate dei suoi prodotti, anche se al momento l’opzione non sembra essere attiva per tutti i clienti.

Il nuovo sistema di pagamento prevede la possibilità di dilazionare un pagamento su più rate a cadenza mensile, senza costi extra di nessun tipo. La funzionalità è offerta dalla piattaforma, non c’è quindi bisogno di affidarsi a nessuna banca. Ecco i dettagli.

 

Amazon introduce la possibilità di pagare a rate senza costi extra

La nuova funzionalità, è disponibile al momento solo ad alcuni clienti Prime, che l’hanno vista apparire nel proprio carrello, durante le fasi finali di pagamento. Ovviamente prima di poter vedere la funzione dovrete associare al vostro account un metodo di pagamento compatibile. Le carte di debito ricaricabili non rientrano nei metodi di pagamento accettati per la rateizzazione.

Vi servirà associare un metodo di pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente, oppure una carta di credito. Amazon offrirà la possibilità di pagare l’importo in rate, suddividendo automaticamente la cifra in un numero di pagamenti predeterminato, per ora al massimo sono 5 mesi. Spuntando l’apposita casella, l’utente autorizzerà la piattaforma a prelevare automaticamente ogni 30 giorni l’importo dal metodo di pagamento selezionato.

La novità sarà sicuramente molto gradita dagli utenti, anche perché non necessita la presentazione di alcun tipo di documento e soprattutto perché non prevede costi aggiuntivi per la dilazione. L’acquisto a rate è al momento attivo solamente in cinque categorie che sono PC, Wireless, Cucina, Camera e Home Entertainment. Non vi resta che visitare la pagina ufficiale della piattaforma ed incominciare a ri-arredare la vostra casa in tutta tranquillità.