iphone-9-economico-apple

È dall’anno scorso e forse ancora di più che si parla del possibile arrivo di un iPhone economico. Dapprima si pensava che sarebbe stato il vero successore dell’iPhone SE, ma con il tempo questa convinzione è sparita, come l’arrivo dell’annuncio. Nell’ultimo periodo la pista di un dispositivo non troppo costoso si è ravvivata ed è anche comparso quello che sarebbe stato il nome del device. L’iPhone 9, secondo fonti affidabili raccolte da Bloomberg e che provengono dalla catena di montaggio, sta arrivando.

Secondo le informazioni in questione, lo smartphone inizierà la produzione di massa questo febbraio e l’annuncio ufficiale da parte ci sarà a marzo. L’assemblaggio sarà diviso tra tre poli tutti di compagnie con sede a Taiwan. Si parla di Foxconn, Pegratron Corp e Winstron Corp. A questo punto della situazione risulta difficile non credere nell’arrivo del suddetto.

 

L’iPhone 9 di Apple: quanto sarà veramente economico?

Le informazioni in merito non sono molto, ma quelle poche sono le principali che tutti vorrebbero conoscere in merito ad un imminente smartphone. Il processore alla base sarà l’A13 Bionic degli iPhone 11. Sul lato potenza quindi si va sul tranquillo. Per il display ci si aspetta un pannello abbastanza piccolo ovvero 4,7 pollici. Altri rapporti parlano di un pannello invece da 5,4 pollici, ma tutti concordano sul fatto che avrà un design simile all’iPhone 8. Sarò presente un tasto home fisico dotato di Touch ID.

A tutto questo manca un aspetto importante, il costo? Si parla tanto di iPhone economico, ma sappiamo già che sarà molto relativo, si tratta pur sempre di Apple. In tutto questo c’è anche qualcosa di strano. L’iPhone SE è stato un successone in termini di vendite eppure in tutto questo tempo non hanno fatto uscire nessun successore. Abbiamo dovuto aspettare, forse, il 2020.