truffa assicurazioni autoIl mondo delle assicurazioni ha conosciuto una vera e propria svolta grazie al suo ingresso nel mondo online: attraverso promozioni vantaggiose e servizi inclusi, sono molti i siti che attirano clientela e permettono a molti utenti di risparmiare. Come tutti i settori, però, c’è da dire che anche in questo non è tutto oro colato ed infatti, nonostante le occasioni siano diverse, tra le stesse si celano anche delle truffe che se sottovalutate sono capaci di svuotare i conti correnti degli utenti che ne cadono vittime. Grazie ad un lavoro durato nel tempo ed effettuato dalle Autorità in collaborazione con la Polizia Postale e la Guardia di Finanza, ad oggi sono stati scoperti più di 222 siti web falsi.

Assicurazioni online: attenzione a chi vi promette prezzi vantaggiosi attraverso email

Al fine di truffare quante più persone possibili, i cybercriminali sono ricorsi ancora una volta al phishing. Nel caso che riguarda le assicurazione online, gli hacker si sono preoccupati di progettare dei piani ben strutturati, i quali hanno richiesto anche la creazione di siti web ricostruiti alla perfezione seguendo quelli originali appartenenti ad aziende assicuratrici rinomate e sicure.

Per fortuna, anche per questa ondata di truffe vi possiamo fornire un consiglio utile ad identificare subito le mail truffaldine e a non effettuare azioni di cui ci si potrebbe pentire. A cosa ci riferiamo? Beh, le ultime truffe via email presentano sempre una richiesta univoca ossia quella della fornitura di dati personali. Nel caso anche voi abbiate ricevuto un messaggio del genere, l’unica mossa ragionevole e quella di eliminarlo e bloccare il mittente così da non essere più contattati e non rischiare di cadere vittime.