smartphone

Tantissimi sono gli smartphone in commercio che hanno prezzi esorbitanti: pensiamo ai modelli top di gamma di Apple come l’iPhone 11 Pro Max, il cui valore supera i 1600 Euro, oppure al Note 10+ 5G o al Huawei Mate 30 Pro. Tutti device molto interessanti e che godono di features innovativo e design all’ultimo grido, tuttavia, ci sono alcuni modelli, che fanno dei materiali o del marchio di appartenenza, uno Status Symbol nella società moderna. Vediamo quali sono.

 

Smartphone di classe: quali sono?

 

Il primo modello di cui vogliamo parlarvi si chiama Vertu Signature Diamond, ovvero un telefono che ha nella scocca inseriti diamanti e platino. Con soli 200 pezzi in tutto il pianeta, ogni esemplare vale più di 88.000 dollari.

Salendo a più di 300.000 dollari (sì, avete letto bene), troviamo il Black Diamond VIPN, dotato di una serie di specchi e LED, con ben due diamanti all’interno. Scendendo poco poco con il prezzo invece, c’è il Huawei Mate 10(e 20) Porsche Design,dal prezzo folle di 1395 Euro, o il Samsung Galaxy Note 10 Plus 5G.

Per finire, troviamo due smartphone assolutamente top ma che fanno della personalizzazione il loro marchio di fabbrica. Stiamo parlando del Mobiado Grand 7, un telefono super personalizzabile e assolutamente esclusivo, con un prezzo basic che parte da 2700 Euro. Incredibilmente chiude la classifica, una particolare versione del Nokia Caviar 3310 “The Last Emperor”, ossia il classico telefono iconico che ha fatto la storia della telefonia mondiale, in versione commemorativo dello Zar Nicola II. Ad aggiungere preziosità al prodotto, oro e titanio rivestono la struttura del gioiellino. Il prezzo? 2000 Euro.