smartphone-mercato-dispositivi-usati

Un paio di anni fa il mercato degli smartphone andò molto male con una diminuzione delle vendite evidente. In quel periodo solo i grandi colossi riuscirono a mantenere una crescita costante. Detto questo, successivamente, trimestre dopo trimestre, le vendite sono aumentate di molto e non solo per quanto riguarda i dispositivi nuovi. I dati parlano di un aumento significativo anche per quelli usati. Secondo un rapporto dell’International Data Corporation infatti, nel 2019 hanno raggiunto una cifra record.

Si parla di una crescita record rispetto all’anno scorso, un aumento del 17,6%. Gli smartphone passati di mano, per lo meno con forme di passaggio certificate, sono stati ben oltre 206 milioni. L’anno scorso si era arrivati a 175,8 milioni. Sono state anche fatte delle previsioni per il futuro e si parla di raggiungere le 332,9 milioni di unità per il 2023. Numeri che potrebbero andare a superare quelli fatti singolarmente da colossi come Samsung e Huawei.

 

Il mercato degli smartphone

Secondo l’IDC, il motivo principale di questa crescita così grande è da ricercare è l’ovvio risparmio economico. I dispositivi diventano sempre più potenti anno dopo anno e la vecchiaia si fa sentire sempre meno. Questo aspetto in aggiunta con i prezzi di molto più bassi sta favorendo i consumatori che non vogliono spendere eccessivamente.

Si fa riferimento anche alla rete 5G. L’arrivo dell’infrastruttura in diversi paesi ha fatto si che in quest’ultimi ci sia stata una maggiore richieste di questi nuovi modelli andando così ad aumentare la presenza di quelli 4G ricondizionati. Sostanzialmente c’è stato un aumento dell’offerta di questi smartphone il che ha favorito anche la domanda.