huawei-p40-pro-pe

A volte sembra che Samsung e Huawei facciano le cose specchiate. Se per quest’anno il colosso sudcoreano lancerà un modello ancora più grande della normale versione Plus, il Galaxy S20 Ultra, anche quello cinese non sarà da meno. In arrivo c’è anche un Huawei P40 Pro PE e abbiamo fatto in tempo a scoprirlo che ecco che online compare un render dello stesso. Si tratta di uno smartphone con una configurazione penta di fotocamere nel pannello posteriore.

Lo smartphone in realtà si mostra in tutti i lati possibili. Se posteriormente si può ammirare tale configurazione, nella parte frontale si può vedere la doppia camera incastonata nel doppio punch hole. Per il resto rimane un design minimale, un design a cui ormai abbiamo fatto l’abitudine e a cui non c’è niente da aggiungere.

 

Huawei P40 Pro PE: il nuovo top di gamma

Presumibilmente PE sta per Premium Edition. A livello di specifiche non sarà molto differente agli altri due modelli serie. Il processore alla base sarà un Kirin 990 5G il quale sarà probabilmente affiancato da 12 GB di RAM, minimo 8 GB sicuro. Come è facile intuire, ci si aspetta una comparto fotografico da urlo, non solo a livello di potenza bruta, ma anche con il software a supporto.

Le specifiche dei singoli sensori non sono attualmente note. Il teleobiettivo in dotazione dovrebbe poter garantire uno zoom 10x, ma sono solo congetture. I rumors del P40 Pro parlano di un sensore principale da 52 Megapixel che potrebbe tranquillamente arrivare anche sulla versione Premium, ma niente è certo.