cia file segreti sugli alieni

Edward Snowden torna a far parlare di sé rivelando che la CIA ha trafugato per anni ogni notizia o prova tangibile che gli alieni esistono. Se non lo ricordate, prima di avviare lo scandalo WikiLeaks, Snowden è stato un impiegato dell’Intelligence americana e consulente esterno dell’Agenzia per la Sicurezza Nazionale.

Parliamo quindi di un uomo degli Stati Uniti che nei segreti della sua nazione si è immerso fino al collo, e per deformazione professionale e passione propria Snowden ha cercato risposte ai misteri più oscuri dell’umanità. Nella sua attività ha probabilmente avuto accesso a dossier segretissimi, ed è per questo che Snowden parla con una certa cognizione degli alieni.

 

Gli Alieni esistono? ecco le ultime novità sui file segreti della CIA

Proprio lui probabilmente deluderà un bel po’ di complottisti quando afferma che “gli alieni non hanno mai contattato la Terra o quanto meno non hanno mai contattato l’intelligence statunitense“. La frase shock proviene dal suo ultimo libro Permanent Record, una raccolta di memorie dell’ultimo periodo di vita da esiliato in cui spiega anche il perché un giorno ha violato il sistema USA divulgando numerosi dossier segreti.

Nel suo libro Snowden affronta anche altre questioni spinose che da sempre alimentano dicerie e fake news, e tra queste conferma chel’uomo è davvero sbarcato sulla Luna” e che il cambiamento climatico “è in atto per davvero“.

Bollate come fake news le scie chimiche e altre cose che non vi sveliamo per non rovinarvi la lettura. Nel frattempo Edward Snowden continua il suo cammino scomodo sulle orme della verità, tra detrattori e fan accoliti.