Molte aziende del settore mobile propongo ogni giorno numerosi smartphone appartenenti soprattutto alla fascia medio-bassa, come ad esempio il colosso Samsung o la ormai nota Xiaomi. Oltre a queste aziende, però, in Cina è presente l’azienda Gionee che ha da poco annunciato un nuovo dispositivo entry-level, cioè il nuovo Gionee Steel 5.

 

Gionee Steel 5: ecco le caratteristiche tecniche

Il design di questo nuovo dispositivo a marchio Gionee si caratterizza per la presenza di un display IPS LCD con una diagonale pari a 6.2 pollici in risoluzione HD+ con un piccolo notch waterdrop. All’interno di questo notch troviamo una fotocamera frontale da 13 megapixel. Particolare e al passo con i tempi risulta il design della backcover. Qui, infatti, troviamo i sensori fotografici posti in una zona quadrata e sappiamo bene che questa sarà una delle maggiori tendenze di quest’anno dopo l’uscita degli ultimi iPhone 11 e Google Pixel 4.

All’interno di questa zona quadrata sono collocati due sensori fotografici da 12 e 2 megapixel e due flashLED. Ma la caratteristica principale di questo dispositivo è la batteria. A bordo, infatti, troviamo una grande batteria da 5000 mAh ma purtroppo manca il supporto alla ricarica rapida (la ricarica è infatti da 10W). Non si conosce il nome del processore, sappiamo soltanto che è un processore octa core. Ad accompagnarlo, comunque, ci sono due tagli di memoria diversi. Nello specifico, abbiamo 4/64 GB e 6/128 GB, espandibili tramite microSD. Il software, invece, è ancora Android 9 Pie con l’interfaccia  personalizzata dall’azienda, la UI AmigOS.

Al momento non sono ancora stati comunicati i prezzi di vendita di questo nuovo Gionee Steel 5, ma arriveranno nuove informazioni al riguardo nel corso dei prossimi giorni.