Qualche giorno fa sono trapelate in rete le primissime immagini renders del futuro top di gamma di casa LG, cioè il prossimo LG G9 ThinQ. Quest’oggi, però, vanno ad aggiungersi ulteriori immagini che confermano il design trapelato finora.

 

LG G9 ThinQ: notch a goccia e quad camera posteriore

L’azienda sudcoreana LG si appresta a far parlare di nuovo di sé nel settore mobile, e il primo smartphone che presenterà al Mobile World Congress 2020 di Barcellona sarà il prossimo LG G9 ThinQ. Nelle ultime ore sono apparse online alcune immagini renders ritraenti il device in questione con una cover trasparente.

Come è possibile notare, queste nuove immagini confermano esattamente quanto trapelato dai primi CAD renders pubblicati qualche giorno fa dal leaker OnLeaks. Nello specifico, a bordo di questo nuovo dispositivo a marchio LG troveremo ancora una volta un display caratterizzato da un notch a goccia centrale. Anche il design della backcover posteriore non si discosterà molto dal passato. Qui, infatti, troveremo i sensori fotografici (nello specifico ci sarà una quad camera posteriore) posti orizzontalmente sulla scocca. Qui sembra poi mancare un sensore biometrico per lo sblocco, e questo può significare che verrà integrato all’interno del display. Fa poi piacere notare che saranno presenti all’appello il jack audio da 3.5 mm per le cuffie e la porta di ricarica USB Type C.

Secondo quanto trapelato, quindi, questo potrebbe essere a tutti gli effetti il design definitivo del prossimo top di gamma di casa LG. Se l’azienda seguirà le stesse scelte intraprese lo scorso anno, anche il futuro LG V60 ThinQ potrebbe avere un design del genere (lo scorso LG V50 ThinQ, infatti, aveva un design molto simile a quello dello scorso LG G8 ThinQ).