The Witcher, The Witcher 3, Netflix, CD Project RED,

La serie televisiva The Witcher è una serie TV in onda su Netflix di origine polacca-americana. E’ stata rilasciata sulla nota piattaforma di streaming video on-demand nel Dicembre scorso, mentre il primo trailer risale a Luglio. Lo show deriva dal videogioco (e ancora prima dalla saga letteraria di genere fantasy) con protagonista Geralt de la Rivia.

 

The Witcher: la trama che non tutti conoscono

 

Il mondo in cui avvengono le vicende che ruotano attorno al protagonista Geralt, è un luogo magico, popolato oltre che da umani, anche da elfi, demoni, mostri magici che minacciano gli equilibri e la pace sul pianeta. Per combatterli sono stati creati degli umani mutanti: è il caso dei “witcher” e l’uomo è proprio uno di essi.

Strappato dalla propria famiglia in tenera età, viene sottoposto ad un rigido allenamento in cui gli vengono somministrate pozioni particolari che ne hanno acuito i sensi e lo hanno fortificato. Con un corpo perfetto, uccidere i mostri diventa un’impresa umanamente possibile.

Il suo scopo di vita è uccidere quelle creature che minacciano il mondo, venendo ingaggiato di volta in volta, o rivendendo le prede uccise ai potenti delle città. Non fidandosi degli umani, Geralt è un uomo schivo che rifiuta i legami e dai sentimenti, proprio per la paura più grande che egli possiede: quella nei confronti degli essere umani.

E’ da questa breve descrizione del personaggio quindi che parte la storia e che non vogliamo raccontarvi per non rovinarvi il gusto della sorpresa. Ma torniamo al background di questa. The Witcher deve la sua fortuna al capitolo terzo dell’omonimo videogioco da cui prende ispirazione. Il franchise infatti ha venduto milioni di copie su tutte le piattaforme di gaming, al punto tale da far interessare Netflix al progetto.

Con un cast di prim’ordine ma soprattutto con un protagonista d’eccezione, Henry Cavill, il successo è immediato. In poche ore dal rilascio della serie su Netflix, milioni di utenti si dichiarano già innamorati dello show, cercando in rete quante più informazioni possibili sul proseguo e iniziando a giocare al videogame su una delle tante consolle: PS4, X Box o su PC tramite Steam.