WhatsApp: 2020 e ritorno a pagamento, il messaggio sconvolge la chat

Il nuovo anno è cominciato con i migliori propositi sia per gli utenti che per tutti i colossi che dominano il mondo del web. Ovviamente tra questi risiede in pianta stabile anche WhatsApp, leader indiscusso del mondo della messaggistica istantanea.

Tantissime sono le persone che ogni giorno si rapportano a questa potente applicazione che negli anni ha lasciato solo le briciole alla concorrenza. Attualmente tutti sanno quali sono stati i cambiamenti più epocali che hanno contraddistinto la storia di WhatsApp, ma a quanto sembra ci sono ancora grosse novità in arrivo. L’applicazione ha previsto infatti alcuni aggiornamenti, i quali però arriveranno entro qualche mese per completare l’opera. Allo stesso tempo qualcuno si sta lamentando a causa di alcuni messaggi che si stanno diffondendo all’interno della chat alimentando il panico generale.

 

WhatsApp, il ritorno a pagamento sembra cosa fatta dopo l’arrivo dell’ultimo messaggio: state molto attenti a non cascarci

Tutti sanno che la trafila di WhatsApp non è stata dura da affrontare ma non è stata neanche troppo rapida nel suo svolgimento. L’applicazione, per arrivare dove si trova adesso, ha affrontato diversi cambiamenti, uno dei quali il passaggio dall’essere a pagamento all’essere gratis. 

Se prima gli utenti erano costretti a pagare 0,89 € all’anno per avere il servizio ora invece è tutto gratuito ormai da diversi anni. Secondo quanto riportato da diverse persone però nelle ultime ore uno nuovo messaggio si sarebbe abbattuta sulla chat. Questo parlerebbe di un ritorno a pagamento imminente. Ovviamente di vero non c’è nulla, e questa è solo l’ennesima fake news che arriva in merito alla nota chat colorata di verde.