the lord of the rings - gollum

I fan della saga di Peter Jackson potranno godere di nuovo di un viaggio nella Terra di Mezzo, poiché sono giunte nuove informazioni sul prossimo videogame The Lord of the Rings – Gollum dopo l’annuncio del 2019 da parte del publisher Daedalic Entertainment.

Sul nuovo numero del magazine EDGE è arrivato un nuovo servizio che conferma ulteriori dettagli sul gioco atteso per il 2021, e ovviamente saranno le console di nuova generazione PlayStation 5 e Xbox Series X a beneficiare dell’avventura incentrata su Gollum.

 

The Lord of the Rings – Gollum è in arrivo su PS5 e Xbox Series X

L’articolo su EDGE offre anche nuovi dettagli sul tipo di gioco che sarà The Lord of the Rings – Gollum, il quale si dipanerà in un action game con elementi stealth che unisce momenti di forte pathos nella gestione di un personaggio complesso come il mostriciattolo innamorato del suo “tesssoro”.

Il gioco è in sviluppo ormai da quasi un anno e dovrebbe aprirsi con uno scenario ambientato nella fortezza di Barad-dûr. Gollum vi è tenuto prigioniero ma presto saremo in grado di scappare dal carcere per ritrovarci immersi in una Terra di Mezzo veramente ampia, in cui le missioni secondarie e i vari personaggi NPC con i quali interagire saranno davvero tante. 

A quanto pare, in The Lord of the Rings Gollum sarà un personaggio dalla duplice personalità come nel film di Jackson, quindi sarà possibile controllare anche il timido Smeagol nelle fasi meno action e aggressive riservate al contrario a Gollum. Smeagol invece tenderà a un atteggiamento più dimesso e sarà interessante gestire questo dualismo nelle scelte all’interno delle quest.