Samsung Galaxy S10 Lite

L’azienda sud coreana Samsung, attraverso il proprio profilo social del Brasile, ha recentemente confermato le indiscrezioni sul design del prossimo Galaxy S10 Lite. Quest’ultimo, insieme all’intera gamma, è sicuramente uno dei dispositivi più attesi del 2020.

Il colosso ha pubblicato il manuale d’istruzioni del dispositivo, il quale va a confermare tutte le indiscrezioni che circolavano da parecchie settimane in rete. Scopriamo insieme qualche dettaglio in più.

 

Samsung conferma il design del Galaxy S10 Lite

Secondo i documenti pubblicati dall’azienda, possiamo confermare che lo smartphone monterà un display super AMOLED con fotocamera anteriore integrata e sensore fingerprint implementato direttamente sotto al display. Per quanto riguarda i componenti possiamo sbilanciarci dicendo che monterà un processore Qualcomm Snapdragon 855 con 8 GB di memoria RAM e 128 GB di spazio d’archiviazione espandibile fino ad 1 TB.

Il comparto fotografico ovviamente non mancherà e sarà composto da tre sensori fotografici che dovrebbero garantire scatti ottimi. La principale è da 48 megapixel con apertura focale f/2.0 e stabilizzazione tilt-OIS, grandangolare da 12 megapixel con apertura focale f/2.2 e macro da 5 megapixel con apertura focale f/2.4. Nulla da dire quindi, pur essendo uno smartphone Lite, i quali solitamente hanno qualche prestazione in meno rispetto ai top di gamma.

La batteria del dispositivo è di 4.500 mAh con anche un supporto alla ricarica rapida da 45W. Ovviamente non potrà mancare il sistema operativo Android 10, personalizzato dall’interfaccia proprietaria OneUI 2.0 Per il momento non sappiamo ancora il prezzo con il quale verrà proposto il Galaxy S10 Lite all’uscita, anche se dovrebbe essere intorno ai 650 euro. Per la data di presentazione ufficiale dobbiamo attendere ancora qualche settimana, ma per il momento accontentiamoci delle conferme appena ricevute.