conti correnti Intesa Sanpaolo UnicreditAlcuni utenti in possesso di un conto corrente presso Intesa SanpaoloUnicredit BNL sono recentemente stati contattati da cybercriminali senza scrupoli il cui intento era proprio quello di rubare i dati sensibili di accesso al conto, per avere libero accesso a tutto il denaro contenuto sullo stesso.

Il meccanismo adottato rientra nella categoria del phishing, ovvero nell’invio di messaggi di posta elettronica fittizi con mittente l’azienda di cui si è clienti (ricordiamo che non è stato inviato da quest’ultima). Il corpo del testo racconta di una situazione da sbloccare in tempi brevi e veramente pericolosa, in genere si parla della necessità di premere un link interno per recuperare la password, sbloccare l’account o semplicemente impedire il furto dei dati sensibili.

 

Intesa Sanpaolo, BNL o Unicredit: attenzione alle nuove truffe

L’utente non deve assolutamente premere il link interno, in caso contrario infatti si collegherebbe ad un sito internet esterno creato su misura per l’occasione; esteticamente sembrerà uguale identico all’originale, ma sotto il cofano si nascondono insidie inimmaginabili, infatti, andando ad inserire le proprie credenziali, i malviventi avrebbero poi libero accesso al conto corrente ed a tutto il denaro contenuto nello stesso.

L’unica cosa da fare in una situazione di questo tipo consiste proprio nel cancellare immediatamente il messaggio di posta elettronica ricevuto, e dimenticarsi del tutto il più rapidamente possibile. Consigliamo sempre di segnalare il tentativo di truffa all’azienda, in questo modo potrà diramare un comunicato mettendo in allerta anche tutti gli altri clienti che, sfortunatamente, potrebbero cadere loro stessi vittime delle spiacevoli truffe.