IPTV: dopo Sky e DAZN arriva una novità ma le multe sono pesantissimeQuello IPTV risulta certamente un mondo molto controverso secondo tanti aspetti, dal momento che va a riprendere tutto quello che il panorama pay TV offre. Il tutto avviene ovviamente in maniera illecita, dal momento che tutte le trasmissioni dovrebbero essere esclusive della piattaforma che le produce.

La pirateria a dunque trovato un nuovo modo per riuscire a concedere agli utenti ogni tipo di contenuto, e questi ne sarebbero contentissimi. Sono milioni gli utenti che ogni giorno utilizzano l’IPTV e soprattutto che mai tornerebbero indietro agli abbonamenti legali. Il tutto è sicuramente merito di quello che risulta il prezzo mensile: solo 10 euro ogni 30 giorni per tutti. Questa ovviamente non deve essere una giustificazione, ma a quanto pare risulta il motivo principale. Tutti vogliono infatti risparmiare con l’IPTV ed è per queso che lo Stato si è ritrovato ad intervenire. La Guardia di Finanza ha chiuso tantissimi server, ma a nulla è servito.

Per avere i migliori sconti ogni giorno con tutti i codici di Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare subito.

 

IPTV: tutti gli utenti che usano il noto servizio pirata ora rischiano grosso con le multe

L’IPTV continua a trasmettere tutta la programmazione di ogni piattaforma e in maniera indebita. Questo ovviamente dovrebbe far riflettere tutti gli utenti, i quali dovrebbero pensare che così facendo tutto andrà a finire. Le grandi aziende non potranno infatti produrre contenuti esclusivi, fino ad arrivare alla chiusura.

Nel frattempo ci sono delle multe in giro, le quali vanno da 2000 a 25.000 € per tutti coloro che vengono beccati con le mani nel sacco.