Youtube

Il periodo delle feste risulta essere sempre un periodo molto propizio per i criminali che architettano attacchi cibernetici. Anche durante questi giorni pieni di gioia dovuti all’ormai passato Natale, i cybercriminali hanno deciso di mettere in pericolo quante più persone possibile attraverso la diffusione di un nuovo virus. Per essere più precisi, il nuovo attacco che è attualmente in circolazione sfrutta il rinomato nome di YouTube, la piattaforma video più utilizzata al mondo è conosciuta tra giovani, grandi e piccini.

Questo non è l’unico dettaglio che sappiamo a riguardo del pericoloso virus  poiché sebbene e sfrutti il nome di YouTube, in realtà la sua diffusione sta avvenendo per mezzo di Facebook e Facebook Messenger.

YouTube viene utilizzato per attirare click: in realtà il link cela un virus

Chi è rimasto vittima di questo inganno ha subito segnalato che il virus che ha infestato il proprio computer si nascondeva all’interno di un link. I cybercriminali, infatti, hanno ben pensato a due soluzioni per garantire una rapida diffusione di quest’ultima problematica utilizzando sia le bacheche Facebook degli utenti che i messaggi privati per mezzo di Messenger. Per essere più specifici, possiamo informare i nostri lettori che chi è venuto a contatto con quest’ultimo virus lo ha “contratto” o cliccando sulle invito a visionare un finto video su YouTube per messaggio o, alternativamente, venendo taggati in un post Facebook da qualche conoscente che è già caduto nella trappola.

Vista la rischiosità di tutto ciò, consigliamo a chi ci legge di prestare particolare attenzione a quest’ultimo inganno poiché il rischio di dover formattare il computer si fa sempre più ampio.