samsung-neon-progetto-misterioso

Per gli amanti del mondo degli smartphone l’evento più atteso è per forza di cose il Mobile World Congress. A Barcellona i produttori presentano un gran numero di modelli. Durante l’anno però ci sono altri eventi nei quali le compagnie presentano altri prodotti e tra questi il più importante è il CES di Las Vegas. Sembrerebbe che proprio per l’occasione, per l’edizione 2020, Samsung abbia in serbo una sorpresa misteriosa.

Al momento l’unica cosa che si conosce di tale novità è il nome: NEON. Per quest’ultima è uscito un teaser proprio pochi giorni fa e a farlo uscire è stata Samsung Technology & Advanced Research Labs. Di cosa si tratti al momento non è dato saperlo, ma sembra che i protagonisti dietro questo progetto siano al quanto entusiasti. L’atmosfera di attesa che si è creata intorno sembra essere anche più alta che rispetto al lancio del Galaxy Fold.

 

Samsung NEON

L’unica aspetto conosciuto di questo nuovo prodotto, che nel frattempo possiede già una pagina sui diversi social più usati e anche un dominio internet, è che si basa su un’Intelligenza Artificiale. Apparentemente il suo livello di sviluppo sarà molto vicino alla capacità di pensare di un essere umano e dovrebbe essere basata sulla rete 5G.

Le parole di Bo Moon, capo dello Star Labs: “Abbiamo Lavorato fino a tardi la sera e nei fine settimana e sentendo di nuovo l’ebrezza di dare vita a una start-up. Non vediamo l’ora di svelare la novità insieme a tutto il team al # CES2020 a gennaio. Non vorrete perdervi questo evento“.