La nostra casa è sempre più tech. Vogliamo tutto connesso ed attivabile con la sola potenza della nostra voce. Tutto controllato, smart e veloce. Ma ora con tanti disattivi molti sono indecisi su quale puntare. Il dubbio è ovviamente da confinare tra Alexa che sappia essere di Amazon e Google Home.

Natale tech: il regalo smart è tra Alexa e Google Home

Dispositivo intelligente, smart, tech. Tanti sono i nomignoli che di vanno ad additare a tali device, ma sicure sono le funzioni che rendono la casa ancora più piacevole anche quando non siamo in casa. Diverse sono le esigenze però di ciascuno di noi che portano a una dura scelta tra Alexa e Google Home.

Capire i servizi che avete e usate maggiormente vi schiarirà le idee del 90% andando a trovare il prodotto perfetto per le vostre esigenze. Mettiamo per esempio che usate molto Android e i servizi Google, che possano andare dall’orologio al calendario, sicuramente il device Google Home è quello che più si allinea al vostro utilizzo quotidiano.

Se state costantemente su Amazon, tra video, musica e acquisti, non c’è dubbio che con la sola voce, poi possiate entrare in contatto con un bellissimo prodotto Echo, tantissimi sono poi i modelli della linea, con o senza schermo.

Se in casa disponete già di Fire Stick o altoparlanti Echo, unire il tutto con un device marchiato Amazon rende il tutto ancora più facile nella sua organizzazione. Per chi invece è già in possesso di un oggetti della Big G, sicuramente vi consigliamo di puntare su una casa smart, funzionale e intelligente, governata da Nest Hello, il campanello di casa intelligente fino al vero e proprio oggetto che è utile anche nella termoregolazione della vostra casa.