waze-android-ios-google-maps-android10-samsungGoogle Maps resta il navigatore preferito dagli utenti Android ed iOS di tutto il mondo. Waze ha anch’essa un mercato di clienti piuttosto esteso. Non è ai livelli di Maps ma offre tante funzioni nuove che il sistema concorrente non offre. Ad oggi i due sistemi sono i migliori di sempre ed entrambi appartengono alla stessa Google. Divergono per quanto riguarda i servizi che offrono. Ecco le differenze dopo l’ultimo aggiornamento.

 

Google Maps battuto da Waze: ecco i dettagli del nuovo update

Entrambe le app di navigazione in esame sono gratuite e sono di proprietà Google. Le differenze consistono in quelle che sono le funzionalità ed i sistemi di collaborazione per una navigazione ottimale. Con Maps il contributo arriva solo e soltanto da BigG. Waze, invece, si alimenta con le info provenienti dalla comunità di utenti attiva in tutto il globo. Le segnalazioni sono utili a delineare un profilo migliore per la navigazione.

Con il nuovo update Waze i numeri si ribaltano contro un Google Maps che fino ad oggi aveva predominato su ogni fronte. Passa da principale servizio di navigazione a prima scelta da affiancare alle potenzialità dell’altra parte. Dopo aver raggiunto quota 5 miliardi di download, Maps cede il posto ad una applicazione che ultimamente ha aggiunto anche l’indicatore per il costo del pedaggio in autostrada. Una funzione molto richiesta su cui gli utenti Maps non possono ancora contare e che in questo ultimo caso prevede l’accesso secondario al sito di Autostrade per l’Italia. E voi quale sistema di navigazione satellitare avete scelto?