Diesel o elettrico? Scoperto finalmente il carburante migliore di tutti

Tutti coloro che si ritrovano scegliere la loro prossima automobile pensano a quale sarà il tipo di carburante perfetto. Ovviamente il dualismo attualmente persiste tra diesel ed elettrico, due tipi di carburante estremamente diversi tra loro ma amati quasi allo stesso modo.

Tutti gli utenti sostengono che proprio il secondo tra i due risulti il futuro, ma in molti proprio non ce la fanno ad abbandonare il tanto caro amato motore diesel. Ovviamente non tutto è scritto, ed infatti ci sono pareri contrastanti in merito. Oltretutto c’è anche qualche voce fuori dal coro, la quale propende per una terza soluzione che potrebbe sorprendere tutti. Stiamo parlando dell’idrogeno, tipologia di carburante che in realtà è stata già brevettata su qualche automobile. In questo momento però le soluzioni risultano estremamente poche per un motivo in particolare.

 

Diesel contro elettrico, il dualismo ora si estende ed entra in gioco un nuovo concorrente che dominerà entro il 2030

Felix Gress, attualmente esponente di spicco di casa Continental AG, sostiene da qualche tempo che l’idrogeno dominerà tutti gli altri tipi di carburante entro il prossimo 2030. La motivazione per la quale tutto ciò non è avvenuto prima e non avverrà prima corrisponde alla mancanza di distributori di idrogeno. 

“Le Fuel Cell sono ancora immature, a partire dal 2030 però potrebbero fare il loro debutto trionfale su vasta scala. Il pubblico potrebbe convertirsi all’idrogeno grazie alla grande autonomia che questa tecnologia offre, sarebbe dunque capace di cambiare sensibilmente il settore dei trasporti su lunga distanza, sia passeggeri che merci.”