falla 4G

Una nuova falla sta mettendo in pericolo tantissimi consumatori che sono clienti Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia e Iliad poiché utilizzano la rete 4G.
Purtroppo gli hacker sono riusciti a rilevare alcune vulnerabilità nella sicurezza della connessione mobile di quarta generazione e sono riusciti a ideare un nuovo attacco per colpire le loro vittime.

Falla rete 4G: i clienti Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia sono in pericolo

Diversi ricercatori hanno studiato accuratamente la rete e le sue problematiche, e dopo aver effettuato varie analisi sono riusciti a capirne qualcosa in più. A quanto pare, la rete 4G presenta delle gravi vulnerabilità nel ramo della sicurezza che permettono agli hacker di attaccare le loro vittime tramite la connessione dati del loro smartphone.

Questo attacco è denominato Alter Attack e con delle attrezzature particolari riescono a creare una falsa cella 4G a cui lo smartphone della vittima si collega per indirizzarlo ad una pagina web dannosa in pochi istanti; una volta aperta è la fine, gli hacker riescono a prendere il pieno possesso dello smartphone.

I cyber criminali riescono a prendere il pieno possesso del dispositivo della vittima senza farsi accorgere perché apparentemente lo smartphone ha aperto soltanto una delle tante pagine web che spesso si aprono. Purtroppo, gli hacker, con questo metodo possono effettuare innumerevoli operazioni come per esempio: accedere alle conversazioni di Whatsapp, falsificare la posizione del GPS, ascoltare le chiamate in entrata o in uscita, scrivere un messaggio, accedere alla galleria, e via dicendo.

Insomma, si tratta di un vero e proprio rischio per i consumatori che utilizzano la rete 4G per navigare in Internet; i ricercatori hanno cercato una soluzione per proteggere la loro privacy, ma purtroppo senza nessun riscontro positivo.
L’unica cosa che i consumatori possono fare è prestare maggiore attenzione durante la navigazione in Internet oppure passare ad un’altra connessione (3G o 5G).