virus WhatsApp

Su WhatsApp vi è un’attenzione sempre maggiore per quelle che sono le dinamiche che regolano la sicurezza dei vari profili. Inutile dire che in passato la chat di messaggistica istantanea è stata spesso al centro della bufera a causa di disservizi causati da hacker e malintenzionati del web. Ancora oggi, stando a quelle che sono le indiscrezioni di alcuni leaker, tra le varie conversazioni continuano a circolare spyware e malware.

 

WhatsApp, per evitare questo pericolo è necessario cancellare la foto profilo

Le conversazioni sono solo una parte del problema. Gli utenti di WhatsApp, infatti, devono fare attenzione anche alle loro foto profilo.

Spesso e volentieri si sono sottolineate le differenze tra la chat di messaggistica ed un social come Instagram. A differenza di Instagram, su WhatsApp gli utenti possono vedere a schermo intero le foto altrui. Per una simile dinamica, poi, è sempre possibile catturare degli screenshot della stessa immagine.

Tali dinamiche hanno causato molti grattacapi ad un vasto numero di account. Su WhatsApp in passato vi è stato un proliferare di profili fake sulla chat. Inoltre, sono aumentati in numero esponenziale i casi di furto d’identità.

Anche se i pericoli relativi alla propria privacy sono palesi, è possibile mettere in pratica una strategia di difesa. Attraverso il menù Impostazioni della piattaforma è possibile limitare la visione dell’immagine profilo ai soli amici della rubrica. Per cambiare lo stato della foto profilo è necessario andare nella sezione Privacy del menù Impostazioni.