Google News

Negli ultimi anni Google, il colosso indiscusso della tecnologia mondiale, ha lanciato sul mercato diversi prodotti pensati per migliorare l’esperienza degli utenti online. Tutti i servizi offerti dal leader della Mountain View, infatti, sono utili per diversi scopi, semplici da utilizzare e soprattutto molto versatili, tant’è che ogni prodotto è disponibile su tutti gli smartphone. Al fine di soddisfare in ogni settore i propri utenti, quindi, Google ha studiato a fondo due nuovi servizi molto interessanti utili per tutte quelle persone che amano restare al passo con le notizie più recenti. 

Google News e Google Trends: ecco come non perdersi neanche una notizia

Google News, il primo strumento dei due offerti da Google, rappresenta a tutti gli effetti un vero e proprio quotidiano, all’interno del quale è possibile navigare fra tutte le notizie più in voga del momento. Collegandosi al sito web, oppure all’applicazione dedicata al servizio, si accede ad una bacheca virtuale gestita dal colosso di Mountain View. Gli utilizzatori di Google News possono beneficiare di una vista molto ampia e generale su tutte le notizie dell’ultima ora o, a proprio piacimento, decidere quale sezione specifica si vuole seguire (un esempio lampante sono le macroaree “scienza e tecnologia“, “politica“, “economia”).

In seguito agli ultimi aggiornamenti, inoltre, News ha introdotto al suo interno due possibilità di navigazione:

  • Newscasts che consente di visualizzare l’intera copertura di informazioni e media riguardante un specifico argomento; in questa modalità rientra la voce “Copertura totale” attraverso la quale è possibile visualizzare diverse fonti d’informazione, così da confrontare più versioni della medesima notizia.
  • NewsStand, invece, permette di leggere le notizie desiderate dalle fonti più affidabili.

Il secondo strumento offerto da Google è invece Google Trends. Quest’ultimo, lanciato nell’ormai lontano 2006, consiste in un semplice raggruppatore di statistiche attraverso il quale è possibile accedere alle parole chiavi più ricercate del momento.