WhatsApp: tantissimi utenti furiosi per l'aggiornamento 2019, ecco il motivo

WhatsApp è oramai coinvolto in una perenne competizione con Telegram ed Instagram. Anche se la chat biancoverde mantiene una sorta di distanza dai principali rivali, il gap negli ultimi mesi si è ridotto. Per evitare un effetto sorpasso, gli sviluppatori del servizio pensano a nuovi ed interessanti upgrade del servizio.

Alcune indiscrezioni sulle novità che a stretto giro potrebbero divenire realtà su WhatsApp sono state date dai sempre attenti leaker di WABetaInfo. Stando ai rumors, infatti, la piattaforma sta perfezionando l’arrivo dei messaggi in grado di autodistruggersi.

WhatsApp, sui gruppi arrivano i messaggi che si eliminano in automatico

In pratica, i prossimi upgrade della piattaforma potrebbero essere caratterizzati dall’arrivo dei messaggi ad orologeria. La definizione di messaggi ad orologeria è molto semplice. Con questa inedita tipologia di comunicazione, ogni utente può impostare una sorta di limite temporale ai suoi contenuti. In base alle indiscrezioni emerse, i messaggi di WhatsApp in grado di autodistruggersi possono avere un limite temporale di 5 secondi oppure di un’ora.

La presenza di messaggi ad orologeria è una grande non da poco in casa WhatsApp, una novità che apre la chat a comunicazioni molto più social. Ricordiamo, infatti, che la sperimentazione di contenuti in grado di autodistruggersi è stata sperimentata prima da Snapchat e poi da Instagram.

Nel disegno attuale di WhatsApp, per ora questo tipo di messaggi sarà presente solo ed esclusivamente nelle chat di gruppo. I messaggi che si autoeliminano però con ogni probabilità arriveranno a caratterizzare presto anche le conversazioni singole.